Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO
Per ogni richiesta di prodotto riceverete un e-mail con un "numero ordine", al quale si dovrà fare riferimento per qualsiasi comunicazione o reclamo, con l'elenco dei prodotti richiesti, i relativi importi e totale finale. I contratti di vendita tra i clienti e liviodesimone.com sono regolati dalla legge italiana in vigore in quanto si intendono conclusi in Italia.
GARANZIE
Qualsiasi prodotto in vendita nel nostro negozio è garantito di 1° qualità, e insieme al servizio di consegna a domicilio permette al consumatore di acquistare nella massima sicurezza e trasparenza.
TRASPORTO
liviodesimone.com ti consegnerà la merce tramite corriere espresso all'indirizzo da te indicato sul modulo d'ordine. Per offrirti un servizio più efficiente fornisci tramite email evidenziando il numero d'ordine, maggiori informazioni per quanto concerne gli orari di consegna idonei alle tue esigenze. Eventuali ritardi nella consegna della merce non sono imputabili a liviodesimone.com in quanto soggette a servizi offerti da terzi.
SPESE DI TRASPORTO
Il sistema calcolerà in automatico le spese di spedizione secondo il peso e il volume degli articoli acquistati. Le spese di spedizione sono variabili e solo in Italia è gratis.
LA CONSEGNA - RISCHIO E TRASFERIMENTO DEI RISCHI
La merce viaggia a rischio e pericolo del compratore. Tutti i riclami riguardanti lo stato della merce al momento della ricezione devono essere indirizzati al venditore entro e non oltre le 24 ore seguenti la consegna della merce.
MODALITA' DI PAGAMENTO
Con carte di credito Visa, Mastercard, Diner, American Express , Postepay, e tutte le carte di credito o debito gestite da PayPal nei vari paesi.
DIRITTI DI RECESSO
I nostri utenti hanno il diritto di recedere da qualunque acquisto effettuato mediante i servizi web fruibili su liviodesimone.com entro il termine di tre giorni decorrenti dalla ricezione dei beni. Non sarà esercitato alcun diritto di recesso previsto ai commi 1 e 2 del Decreto Legislativo n. 185 (22 maggio 1999) per l'acquisto di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati. Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, specificando il numero d'ordine e l'articolo che si vuole rendere. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, una conferma con avviso di ricevimento sarà inviata sul vostro indirizzo E-amil entro le 48 ore successive alla richiesta con l'autorizzazione al reso e corrispettive indicazioni su come procedere. Le uniche spese dovute dal consumatore per l'esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente. Pertanto se la causa del reso è data da un nostro errore, si provvederà a rimborsare la spesa totale includendo il trasporto. liviodesimone.com assicura alla propria gentile clientela un rimborso totale delle somme versate. Il rimborso avverrà gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui liviodesimone.com è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Il diritto di recesso decade, oltre al caso dell’utilizzo del prodotto, anche nel caso della mancanza della confezione originale, dell’assenza di elementi integranti del prodotto o nel caso del suo danneggiamento.
MODALITA' DI COMUNICAZIONE
Il consumatore acconsente ed è a conoscenza che liviodesimone.com per avvisi importanti, comunicazioni, notifiche e quant'altro, impiega strumenti come: posta elettronica, sistemi automatizzati, telefono e fax.
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI/PRIVACY
liviodesimone.com informa i clienti che il trattamento dei dati rilasciati sarà effettuato nel rispetto dell'art. 10 Legge 675/96 qui di seguito riportata: Legge 31.12.96 n. 675 Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 5 dell'8 gennaio 1997 - Supplemento Ordinario n. 3 Art. 13 - Diritti dell'interessato In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto: di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; di essere informato su quanto indicato all'articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h); di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo: la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.
RECLAMI
Eventuali reclami dovranno essere inviati a: BRICCO s.r.l. via 95011 Napoli - (NA) (Italy) mediante una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento o semplicemente compilando il seguente modulo online (scelta consigliata - clicca qui)
SEGNALAZIONI
Per migliorare i nostri servizi partendo dalle vostre esigenze aiutateci inviando segnalazioni e suggerimenti di qualunque tipo a liviodesimone.com